N E W S


Riserva Creattiva
IMMAGINE

. Mostra dedicata ai progetti di residenza all’estero realizzate nel 2016
. Presentazione del Cd di ricerca sonora Al limite della simbiosi
. Presentazione del libro dedicato alle attività di Rad’Art nel periodo 2010-2015

Data: 18 novembre – 3 dicembre 2017
Sede: Teatro Dolcini di Mercato Saraceno
Viale Giacomo Matteotti 2, 47025 Mercato Saraceno (FC)

Programma sabato 18 novembre:
ore 17:00
Apertura della mostra dedicata ai progetti realizzati in residenza all’estero di:
Giulia Vismara > La Chambre Blanche, Québec (CAN)
Ilaria Cuccagna > Centre d’Art Bòlit Girona (CAT)
Silvia Bigi > Studio Flight | 777, Dubrovnik (CR)
A seguire:
. Presentazione del Cd di ricerca sonora Al limite della simbiosi (Ed. artéco), di Anthony Di Furia.
. Presentazione del libro Rad’Art 2010-2015 (Ed. artéco), interventi di Sandro Pascucci e Vanna Romualdi.

A conclusione dell’evento sarà possibile visitare l’opera Abitare tavoloITALIA (Anton Roca, 2011), recentemente installata presso la biblioteca Antonio Veggiani, sita in Piazzetta del Savio, e proseguire per un aperitivo presso il nuovo locale di Martina Osteria - Bistrot Roba D’aMarti in via Largo Fiume n.1/G nel centro storico di Mercato Saraceno. Tale momento conviviale costituisce un’occasione per vedere alcune opere storiche dell’artista Anton Roca, esposte per l’occasione nel locale.

Organizzato da:>br> Rad’Art Project | associazione artéco
In collaborazione con:
La Chambre Blanche di Québec (CAN)
Centre d’Art Bòlit, Girona (CAT)
Studio Flight | 777, Dubrovnik (CR)
e
Regione Emilia-Romagna
Comune di Mercato Saraceno - Assessorato alla Cultura

[Link]

Wifi Leaves
IMMAGINE

Apertura del progetto di residenza di
Clàudia Del & Jaume Clotet

Domenica 12 novembre 2017, dalle 10:30 e per tutta la giornata

Organizzato da Rad’Art Project | associazione artéco
Via mulino di sopra, 6 - Località San Romano di Mercato Saraceno (FC) 47025

In collaborazione con:
Bòlit Centre d’Art Contemporani di Girona (CAT)
Institut Ramon Llull
e
Regione Emilia-Romagna
Comune di Mercato Saraceno - Assessorato alla Cultura

Wifi Leaves è una narrazione videografica frammentata e ludica sull’abitare il contesto rurale. Il progetto si è dotato di un metodo di lavoro in cui si è evitato di fare ricorso all’uso di internet. Perciò, tutto il materiale elaborato è stato generato in situ (all’interno dello Spazio di residenza Rad’Art e nei dintorni di San Romano), elaborato ed editato con strumenti tecnologici in modalità offline.
Il lavoro di Clàudia Del & Jaume Clotet esplora il modo in cui il rapportarsi alle nuove logiche dell’immagine virtuale condizioni l’esperienza fisica del reale. Soprattutto nei contesti relativi all’ozio ed al consumo.

[leggi su RAD'ART]